Articoli

Distrazione di massa

Spread the love

Se non ci fossero bisognerebbe inventarli. Chi? I fascisti ovviamente. E’ bastato che si ripetesse la funerea e lugubre liturgia in ricordo dei due giovani militanti uccisi da estremisti di sinistra davanti al portone dell’ex-sezione missina di Acca Larenzia , ché si alzassero dalla sinistra verso il cielo lamentazioni, strepiti, urli, interrogazioni parlamentari, articoli di giornale, trasmissioni televisive etc. con pressanti richieste di scioglimento delle formazioni neofasciste, inviti alla Digos ad identificare i partecipanti (come se la Digos non sapesse chi sono, come si chiamano, dove abitano, cosa mangiano, numeri di telefoni, numeri delle scarpe, quante volte vanno al cesso…). Insomma la solita caciarata antifa. Tutto questo per coprire con strilli e strepiti il rumore delle bombe che massacrano Gaza e insanguinano il Donbass; per gettare una cortina fumogena sui problemi che ci derivano dalla sciagurata appartenenza UE ( sempre sia lodato il nome di Prodi…) e alla gang della NATO. La tecnica è la solita ma ultra-collaudata: la destra bisbiglia qualche parola e la sinistra trasforma i sussurri in un boato. Tutto concordato. L’Importante, amici, è non farsi infinocchiare da questi lestofanti che si fingono nemici.

One Comment

  1. Manlio+Montagna

    Ci fu anche un terzo ragazzo assassinato a sangue freddo da un ufficiale dei carabinieri. Non dimentichiamo che erano gli anni degli “opposti estremismi” e che a governo ed allo stato profondo di allora faceva comodo aumentare la tensione criminalizzandoli entrambi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*