Vignette, disegni e fotomontaggi

Gli Scrocconi

Spread the love
Albania, turisti italiani scappano senza pagare il ristorante. Giorgia Meloni fa saldare il conto all’Ambasciata: «Usati fondi personali»

Albania, turisti italiani scappano senza pagare il ristorante. Giorgia Meloni fa saldare il conto all’Ambasciata: «Usati fondi personali»

«Si precisa che il pagamento è stato liquidato con fondi personali della Presidente Meloni per il tramite dell’Ambasciata, che si è limitata ad effettuare materialmente il versamento».


Rassegna Stampa

Berat, Italiani non pagano al ristorante, Meloni fa saldare il conto all’ambasciata in Albania

La reazione della premier dopo il caso dei turisti a Berat che non avrebbero pagato il conto in un ristorante fuggendo in gruppo. Meloni all’ambasciatore: “Vada a pagare il conto di questi imbecilli. L’Italia non può perdere il rispetto così'”

Su indicazione del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, abbiamo provveduto a saldare il conto lasciato non pagato da un gruppo di turisti italiani presso un ristorante della città di Berat”. Lo rende noto l’ambasciata d’Italia a Tirana in un comunicato, dopo l’episodio avvenuto negli stessi giorni in cui la premier si trovava in vacanza in Albania. “Gli italiani – è la conclusione della nota dell’ambasciata – rispettano le regole e saldano i propri debiti e ci auguriamo che episodi di questo genere non si ripetano”.

L’episodio era stato raccontato dal primo ministro albanese Edi Rama, intervistato dalla Stampa. “Sui media albanesi e su TikTok – aveva spiegato Rama – non si parlava d’altro che di un gruppo di italiani scappati da un ristorante a Berat senza pagare. Il proprietario ha minimizzato. Quando l’ho raccontato a Giorgia, tutti ridevano. Lei ha fatto il muso e ha ordinato all’ambasciatore: ‘Vada a pagare il conto di questi imbecilli, per favore, e faccia un comunicato! L’Italia non può perdere il rispetto così'”.

Leggi Tutto

https://www.rainews.it/articoli/2023/08/berat-italiani-non-pagano-al-ristorante-meloni-fa-saldare-il-conto-allambasciata-in-albania-550c8a62-dea3-4303-afa5-9711319d3487.html


Albania, turisti italiani scappano senza pagare il ristorante. Giorgia Meloni fa saldare il conto all’Ambasciata: «Usati fondi personali»

L’episodio era accaduto nei giorni in cui la premier si trovava nel Paese su invito del suo omologo Edi Rama

Quest’estate ha visto il record storico di italiani partiti per l’Albania. A qualcuno, però, non è bastato spendere poco per le vacanze, e ha deciso di scappare dal ristorante senza pagare il conto. Un gesto messo in atto da un gruppo di turisti italiani, poco gradito non solo agli sfortunati ristoratori, ma anche alla presidente del Consiglio Giorgia Meloni che solo pochi giorni fa è stata in Albania su invito del suo omologo Edi Rama. È proprio durante l’incontro che è uscita fuori la notizia che alcuni italiani si erano resi protagonisti di un mancato pagamento in un ristorante di Berat. «Tutti ridevano. Lei ha fatto il muso e ha ordinato all’ambasciatore: “Vada subito a pagare il conto di questi imbecilli, per favore, e faccia un comunicato! L’Italia non può perdere di rispetto all’estero”», fa sapere il premier Edi Rama. E così è stato: l’ambasciata d’Italia a Tirana ha provveduto a saldare il conto lasciato non pagato dal gruppo di turisti. Salvo poi precisare nella nota: «Si precisa che il pagamento è stato liquidato con fondi personali della Presidente Meloni per il tramite dell’Ambasciata, che si è limitata ad effettuare materialmente il versamento».

«Gli italiani rispettano le regole e pagano i propri debiti»

Leggi Tutto: https://www.open.online/2023/08/18/albania-ambasciata-italiana-meloni-saldato-conto-ristorante/


Tweet di Giorgia Meloni

Mentre mi trovavo in Albania il Primo Ministro Rama mi racconta la storia di 4 italiani che in un ristorante del posto erano scappati senza pagare il conto. Il ristoratore, dopo che le immagini della fuga erano diventate virali, aveva detto che era comunque felice perché i nostri connazionali avevano mangiato bene ed erano rimasti contenti.

Mi sono vergognata, perché l’Italia che voglio rappresentare non è una Nazione che fa parlare di sé all’estero per queste cose, che non rispetta il lavoro altrui, che pensa di essere divertente fregando gli altri. Allora ho deciso di chiedere all’ambasciatore di andare a saldare il conto, che ho pagato personalmente. Niente di che, infatti io non ne ho neanche dato notizia.

Eppure anche questo in Italia ha creato polemica, da parte di un’opposizione che evidentemente preferisce un’altra immagine dell’Italia. Me ne dispiace perché speravo che almeno su una cosa così banale si potesse essere tutti d’accordo.


3 Comments

  1. Presidente rama, a quando i risarcimenti per i reati albanesi in italia dal 1991 ad oggi?

  2. I nominati nella vignetta non hanno detto una parola sulla decisione di Meloni. Se “Gli italiani rispettano le regole e pagano i propri debiti” provveda a far pagare i 100 miliardi di tasse evase anziché pensare a varie forme di condono.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*