Almanacco di varia disumanità, Articoli, Racconti horror

Le ricette dello chef Giorgio Parisi

Spread the love

Un intruglio al giorno toglie Putin di torno

Come cuocere la carne a freddo.

Bistecca al sangue alla Zelensky

Prendere una bistecca di manzo, metterla su una griglia ed esporla per tre giorni al sole. Quando sarà diventata nera e spunteranno le larve di mosca, è pronta per essere impiattata. Aggiungete un pizzico di sale grosso, pepe q.b. un filo di olio di oliva tunisino e servite in tavola.

3 Comments

  1. slurp
    gnam

  2. Nell’inferno di Dante un esemplare simile di transumano “ante litteram” verrebbe immerso fino al collo in un mare di sterco e sarebbe pure contento !

  3. Mi chiedo se si rende conto che questa sua mania compulsiva di fare il “tuttologo” (come le virostar televisive) danneggia e non poco la sua immagine e la sua credibilita’

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*