4 Comments

  1. La vicepresidente dell’Emilia-Romagna, candidata da indipendente col Pd: “E’ una strumentalizzazione. La vittima ha già subìto violenza, non c’è rispetto per lei”. Interviene anche il Garante della privacy
    22 AGOSTO 2022

    BOLOGNA La Procura di Piacenza indaga sulla diffusione del video della violenza sessuale commessa ieri mattina in una strada della città, episodio per cui è stato arrestato un 27enne dalla polizia. La procuratrice Grazia Pradella ha reso noto infatti che “circa la diffusione sui media di video riproducenti l’episodio criminoso sono in corso approfonditi accertamenti, trattandosi di un fatto astrattamente riconducibile ad ipotesi di reato”. LaRepubblica è in Brodo di Giuggiole … ( è evidente che il reato è della Meloni )

  2. Una volta al supermercato una signora anziana, ma intelligente, ben vestita, colta si mise a parlare con me di politica alla cassa e disse (epoca del primo governo Letta) : “Letta e’ una persona seria”, come lo erano Monti, Draghi etc … Il problema e’ l’ immagine: ben vestito, parla in tono pacato, ha qualche cattedra possibilmente (che non si nega mai agli amici degli amici anche se non titolatissimi per essere professori) ed il gioco e’ fatto: la persona e’ automaticamente “seria”. Da contestare: le dichiarazioni di Monti e Draghi sono di contenuto estremistico in alcuni casi, e sono persone senza scrupoli. Letta poi un “personaggetto” di una mediocrita’ di un assenza di spessore intellettuale, spirituale abissale. Lo si vede dalla folli e sciocche dichiarazioni che sciorina quotidianamente. Per carita’ ritrovarselo premier

  3. https://www.ildubbio.news/2022/08/23/stupro-a-piacenza-la-vittima-sono-disperata-mi-hanno-riconosciuta-dal-video/?utm_medium=Social&utm_source=Facebook&fbclid=IwAR3sLsakUccDM3yHUhX_ThzSlj-5B6RXdZT_7a3FyrdofGiL-DOysVMB5e0#Echobox=1661262309 e così io sul fb:
    mah, alla faccia dell’ingolfamento delle procure. la vittima dovrebbe essere disperata per la violenza subita e i fini intellettuali de Il Dubbio dovrebbero spiegare, a lei e al mondo intero, che non v’è vergogna nell’essere vittima. continuate così, fate una campagna elettorale migliore di quella di Larussa e Donzelli

  4. Contemporaneamente agli attacchi a Meloni, la sinistra sta solidarizzando con la premier finlandese per le critiche che riceve…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*