Articoli

Papeeten

Spread the love

La Annunziata rivela LA MANINA CHE HA COSTRETTO IL LEADER DELLA LEGA A USCIRE DAL PRIMO GOVERNO CONTE SAREBBE DEI SERVIZI TEDESCHI, CON IL CONSENSO DI STATI UNITI, FRANCIA E GRAN BRETAGNA

 Maurizio Blondet  1 Agosto 2022 

⬆️ Questo lungo articolo scritto da una giornalista mainstream come Lucia Annunziata dovrebbe, negli intenti dell’autrice, ribadire che la Lega salviniana è troppo pericolosa in quanto vicina alla Russia di Putin.

Ma il concetto andrebbe capovolto. Se davvero i servizi segreti della Germania “amerikana”, insieme ad una ben precisa centrale mediatica angloamericana (Buzzfeed), spiavano (di questo si tratta) Salvini e il suo più stretto collaboratore per i rapporti con Mosca, come ampiamente scrive la Annunziata, questo è un fatto davvero grave.

Riconferma che le vere interferenze sulla democrazia italica non sono dei russi, ma dagli Usa e dai loro servetti della UE. Se il nostro fosse un paese sovrano e non un burattino atlantista, ci sarebbe da denunciare un simile obbrobrio.

Ma se nemmeno lo spionaggio fatto pochi anni fa sui telefoni di tutti i primi ministri degli stati europei da parte dell’intelligence Usa aveva sollevato nulla più che qualche articolo di cronaca, figurarsi uno spionaggio e una macchinazione come quella fatta contro Salvini. Peraltro senza che nemmeno mezzo rublo sia arrivato alla Lega.

Chi non si inginocchia a baciare gli stivali del Deep State yankee non deve governare. La chiamano democrazia, senza ridere e nemmeno piangere.

G. Savoini

Mitt Dolcino conferma:

Salvini e’ stato fatto dimettere dagli americani per non essere stato in grado di bloccare la via della della seta.
Voleva andare a Palermo ma Pompeo gl disse di stare a casa
Dunque cambiarono cavallo con Conte .

L’errore dei sovranisti è stato quello di sottovalutare la forza , potenza e criminosità delle forze che sfidavano.

8 Comments

  1. Questo è di sicuro vero .Gente come Craxi pochi. Però quando Conte lo schiaffeggiò in parlatoio,lui l’unica espressione che fece ,era quella del suonato .Gli americani hanno iniziato ad interessarsi, con gli inglesi, di noi dai tempi di Piazza Fontana

  2. la verità è che in tutto il mondo erano troppo scandalizzati per le mutande in spiaggia!

  3. La strega strabica di Benevento ci sta dicendo che inglesi, americani e francesi decidono chi in Italia può stare al governo e chi no, il che equivale a confessare che gli ordini che arrivano a lei stessa ed alle presstitute della sua risma di attaccare questo o quel politico, arrivano da nazioni straniere che perseguono i loro interessi che, guarda caso, sono del tutto conflittuali con quelli dell’Italia ! Come se non bastasse, la Annunziata e quelli come lei hanno pure la inaudita sfrontatezza di giudicare la condotta politica dei pochi che in parlamento non sono servi, traditori e venduti come loro !!!

  4. Di cosa state parlando?
    LaRepubblica ha lo scoop degli scoop .
    Meloni era laziale ed adesso si professa romanista. Una così ci vuole fregare tutti, non ha la limpida trasparenza e coerenza di Giggino. DI MAIA è diventato un leader rispettebilissimo per la sinistra. Ma come fanno e non vergognarsi ?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*