Articoli, Racconti fantastici

Alba Nera 5

Spread the love

Tristissimo fu il destino delle virostar e dei virostar. Il pentimento postumo non li salvò dalla punizione. Niente Siberia per loro, ma un esilio-prigionia nei luoghi più malsani e inospitali della terra. Furono spediti nelle foreste equatoriali che costeggiano il fiume Congo e in particolare in alcuni lazzaretti dove vengono radunati i nativi malati di lebbra e di altre malattie tropicali. I degenti accolsero l’arrivo dei luminari europei con grandi speranze e aspettative, ma dopo poco si accorsero di avere a che fare con ciarlatani incompetenti non in grado di curare un semplice raffreddore. La rabbia fu tantissima. Moltissimi delle virostar e dei virostar furono costretti a fuggire nella foresta per evitare la vendetta dei lebbrosi. L’ex- ministro della Sanità fu il primo a soccombere. Colpito dal vaiolo delle scimmie fu il primo a cadere sul campo largo dell’orrore. Fu poi la volta dei suoi collaboratori falcidiati nei primi mesi dalle terribili febbri equatoriali. A nulla valsero le dosi plurime del vaccino anti-covid che si erano portati appresso. Dopo la sesta dose cominciarono a cadere come mosche. Ultimo fu il generale pennuto. Alla 15a dose cadde esanime. Alcuni di loro, soprattutto le virostar ebbero la fortuna di essere curate con pozioni magiche dagli stregoni locali e si salvarono. Le virologhe più appetibili, furono vendute al celebre stregone Bunga Rim’bungo. Costrette a sposarlo, ggi vendono pozioni magiche e miracolose nei mercatini di Bumba, lungo il fiume Congo.

Tags:

5 Comments

  1. Lo volesse Iddio. Non capiscono di perdere i voti per non essersi sollevati contro il sistema

  2. Sarcià Carmelo

    🌞🌞🌞 🤣🤣🤣 🌞🌞🌞

  3. Paola Turci e Francesca Pascale si sposano, sabato il matrimonio in Toscana
    A due anni dalle foto che ritraevano il loro bacio su uno yacht fiori d’arancio per la cantautrice e l’ex fidanzata di Silvio Berlusconi. Si sposeranno il 2 luglio a Montalcino ( da LaStampa ).
    Ricordi Manhattan di W Allen ?
    Qui c’è spazio per un fumetto, un racconto a fumetti, una serie infinita di fumetti.

  4. in cotanta situazione, il povero Cazzone era triste, perchè non sapeva come guadagnare un trafiletto su LaRegione. quindi, aguzzato l’ingegno, diede fuoco al portone del suo condominio. l’FBI, interpellata, riscontrò ustione di secondo grado sulle mani, ma per accordi tra paesi alleati lasciò perdere. ogni rif. è puramente casuale

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*