Articoli

Titanic Arcobaleno

Spread the love

Da tre mesi una guerra feroce insanguina il centro dell’Europa; una guerra atomica mondiale potrebbe scoppiare da un momento all’altro; le ricadute del conflitto ucraino sulle economie del continente sono drammatiche; una tempesta perfetta finanziaria si preannuncia all’orizzonte. Eppure c’è chi ha voglia di carnascialate ridicole e di pessimo gusto; di sfilate con natiche al vento, di sculettamenti e moine. Addirittura c’è chi insulta irrispettosamente i morti, come la “madrina” del Pride che se la prende con il defunto (politicamente) Salvini. Festeggiare è un aspetto  fondamentale dell’animo umano, ma c’è un tempo per ridere e uno per preoccuparsi. Quelli che festeggiavano sul Titanic, mentre affondava, morirono tutti.

2 Comments

  1. Ma magari…..

  2. strano. salvini per quei voti venderebbe di tutto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*