Articoli, Dicono di me

Liste di Proscrizione.

Spread the love

Ok, non è come stare nella lista dei proscritti del Corriere della Sera, ma nel mio piccolo, anch’io compaio in una listarella nera redatta dai nazi ucraini e non solo ucraini. 🙂

5 Comments

  1. Beh è una medaglia al valore essere detestato da questi.
    Complimenti Alfio !!!

  2. quando mi faranno prigioniero mi torchieranno perbene per conoscere la vera identità di Cazzone

  3. Da ora in poi li seguiremo più assiduamente!!! Grazie!

  4. Maledetti. Tutta la mia solidarieta’ Alfio “stay in the bell”, lasceresti un vuoto incolmabile

  5. Segnalo borsa che crolla e spred che sale.
    Ma, non eravamo governati da Draghi, il migliore e più capace ?
    Basta armi all’Ucraina, fuori da Europa !

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*