Articoli

Grano russo”rubato”…

Spread the love

19.02 Cnn: arrivata in Siria nave russa con grano rubato a Ucraina

Una nave russa contenente grano probabilmente rubato in Ucraina è attraccata nel porto siriano di Latakia. Lo riporta la Cnn partendo dalle immagini satellitari fornite da Maxar Technologies. Il mercantile Matros Pozynich è una delle tre navi che caricano grano nel porto di Sebastopoli in Crimea dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina. Il cargo è stato visto l’ultima volta a Sebastopoli il 19 maggio e successivamente è stato rintracciato mentre transitava nello stretto del Bosforo e poi lungo la costa turca. Si stima che la nave possa trasportare circa 30mila tonnellate di grano. (Repubblica)

Ma Sebastopoli è in Crimea. La Crimea fa parte della Federazione Russa, cosa c’entra il grano ucraino? Direi che si tratta di grano russo. Ma per Repubblica questi sono dettagli di poco conto.

3 Comments

  1. Come sei pignolo, Alfio !
    Domani diranno che la nave ha un doppiofondo pieno di bambini ucraini rapiti, tutti i giorni ci dicono che Draghi lavora per noi, perché non credere a questa bufala ?

    • Inoltre, aggiungo che hai commesso un peccato dei più grossi :
      La Crimea è russa ? La Crimea appartiene all’Ucraina del tacco12 !!!
      Non è mica il Kosovo che ha democraticamente scelto di staccarsi dalla perfida Serbia !!!! La democrazia c’è dove Usa e Nato dicono !!! Che diamine.

  2. Parafrasando Churchill, per conoscere il numero preciso degli idioti che ci sono in Italia, basta vedere quanti sono quelli che ancora si ostinano a leggere la repubblica …

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*