Alfio, Articoli

Decalogo di Lord Arthur Ponsonby sulla comunicazione durante la guerra.

Spread the love

Lord Arthur Ponsonby

  1. Noi non vogliamo la guerra.
  2. La sola parte opposta è colpevole della guerra.
  3. Il nemico è intrinsecamente malvagio e assomiglia al diavolo.
  4. Difendiamo una nobile causa, non i nostri interessi.
  5. Il nemico commette atrocità apposta; le nostre disavventure sono involontarie.
  6. Il nemico usa armi proibite.
  7. Subiamo piccole perdite, quelle del nemico sono enormi.
  8. Artisti e intellettuali riconosciuti sostengono la nostra causa.
  9. La nostra causa è sacra.
  10. Tutti coloro che dubitano della nostra propaganda sono traditori

Ditemi se questo decalogo non è stato immaginato per essere applicato alla narrazione dei media e della politica mainstream. Si incastra perfettamente. Da una parte le democrazie che lottano per la libertà, la giustizia e la verità; dall’altra le dittature che praticano la violenza, la crudeltà, e la menzogna. E così anche Putin è sistemato!

2 Comments

  1. Noi non combattiamo la guerra, la facciamo combattere agli altri. Gli altri sono anche civili non addestrati e saranno tutti eroi anche se alcuni saranno vittime, ma saranno vittime civili.

  2. Meloni si accoda al grido :
    ACCOGLIAMOLI TUTTI !!!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*