Articoli

Novacs: arma di distruzione di massa

Spread the love

Ormai è appurato. I novacs rappresentano un pericolo esiziale. Anzi: interstiziale. Stanno rovinando l’economia di un paese come l’Italia, riescono ad infettare milioni di persone e a far collassare ospedali e sanità intera. Insomma sono un castigo di Dio. In confronto la Peste Nera del 1348 fu una passeggiata di salute. Ma come tutte le sventure, anche questa, ha un rovescio della medaglia. La NATO infatti sta pensando ad un loro utilizzo nella guerra prossima ventura. Infatti i novacs, secondo i piani di strategici, saranno schierati ai confini orientali e saranno usati nel conflitto contro la Russia. Secondo gli esperti militari il loro utilizzo sarà la carta vincente dell’Occidente. Saranno la fine del dittatore Putin. e dell’armata Russa. I militari di Mosca, secondo gli esperti e gli analisti della NATO, cadranno a migliaia colpiti dal terribile raffreddore Omicron e non avendo a disposizione quantità necessarie di fazzoletti kleenex, moriranno, a causa del muco ghiacciato e delle vie nasali congelate impossibilitati a respirare. Poi i novacs, una volta conquistata la Russia saranno isolati nella tundra siberiana, dove pagheranno il fio della loro malvagità.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*