Articoli

Eroica infermiera smaschera truffatore no- vax

Spread the love

L’eroica infermiera Filippa Bua ha smascherato uno squallido individuo che ha cercato di aggirare e frodare le regole del Green pass mostrandole un braccio di silicone. La coraggiosa assistente sanitaria accortasi dell’inganno, ha avvertito immediatamente le Forze dell’Ordine che hanno fermato il miserabile truffatore. Il pezzente ha cercato di discolparsi con la solita penosa e patetica storiella del “tengo famiglia”, sostenendo che il greenpass gli serviva per lavorare e per sfamare moglie e figli. “Dicono tutti così!” Ha commentato il poliziotto che lo ha arrestato. “Questi miserabili accattoni novax non tengono vergogna!”. L’eroica sanitaria ha ricevuto le lodi delle autorità cittadine e l’alto plauso del PdR Mattarella, del PdC Draghi e del ministro Speranza. E’ stata proposta per la decorazione della Gran Croce al Merito Civico della Repubblica e alla Siringa d’Oro della Sanità che viene data ha chi ha una score 10.000 vaccinazioni. Il prossimo Giovedì sarà ricevuta da Corrado Formigli nella sua trasmissione, dove potrà raccontare il suo intrepido gesto. Lo squallido individuo è stato invece indicato al pubblico ludibrio. La sua foto, il nome e cognome e l’indirizzo sono apparsi sui giornali e nei Tg in deroga alla privacy.

7 Comments

  1. tu vedessi Cazzone come porta la mascherina!!!!!!! praticamente gli scompare il viso!
    qui siamo nella psicopatologia piu’ profonda

  2. la bua ha scoperto la bufala!!!

  3. Alla gogna, alla gogna l’untore!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*