5 Comments

  1. realpolitik?

  2. Sul dopo Durigon Salvini prende tempo. Draghi blinda Lamorgese.
    da Repubblica.

    Qualcuno aveva dubbi sul finale della storia ?

  3. Paolo Romano D_X

    Cambiare un banale nome ad un banalissimo parco , NON PUO’ essere addirittura causa delle dimissioni di un sottosegretario !
    Quel che si consuma sotto gli occhi attoniti dei cittadini e’ UNA MOSTRUOSITA’, uno squlibrio dettato solo dagli estremisti oppressori della sinistra che occupano ,abusano e usurpano il Parlamento Italiano !

    Solo l’Italia a democrazia offesa , o meglio assente, puo’ sprofondare in queste vergogne : Si sprecano energie e polemiche MONTATE AD ARTE per un innocentissimo nome di un parco ma,viene investito della questione “gravissima” ( ma solo per le bestie della sinistra) il Presidente Draghi MA, bestialita’ della bestialita’, un Ministro degli Interni che sta permettendo l’invasione QUOTIDIANA di centinaia di criminali e clandestini che dall’Africa hanno accesso totalmente libero , SCANDALO MONDIALE (!) ,nessuno se ne farebbe carico anzi, tutto viene smorzato ed affossato :
    Ma per gli ITALIANI ,e’ un’affronto e un crimine giornaliero,loro immenso danno , niente verra’ dimenticato.

    L’aggressione meschina e furibonda al sottosegretario Durigon da parte delle solite bestie parlanti di sinistra , sono state cagionate NON da nobili ,importantissimi e piu’ elevati motivi ma come sempre, per meschino, feroce e virulento, perverso estremismo ideologico di sinistra, cancro d’Italia e chiunque in patria ed all’estero ha ben compreso che l’affondamento istantaneo e rapidissimo del Durigon addirittura in Estate, e’ stato esclusivamente un’aggressione 100% politica di sinistra sol perche’ il sottosegretario ha scelto di cambiare lecitamente il nome di un parco scegliendo un parente di Benito mussolini !

    Se Durigon avese deciso di intitotale il parco incriminato a Togliatti o Gretta Thunberg , l’avrebbero premiato facendolo diventare ministro…

    Italia e’ sotto dittatura criminale subdola e nausebonda socialista e comunista,tra le peggiori e piu’ degradate della Storia Italiana.
    Le forze politiche che dovrebbero proteggere il Popolo Italiano dalle mostruosita’ e prepotenze sfacciate da esse partorite ed essere un baluardo per la civilta’, la razionalita’,la liberta’, la sicurezza e il benessere del Popolo Italiano in buona parte, favoriscono le sinistre e le loro aggressioni e prepotenze, anteponendo i vilissimi tornaconti personali di denari e poltrone illimitati tradendo direttamente gli elettori che NON DIMENTICHERANNO !

    Apocalisse 3,14-22 : ” Ma poiche’ sei tiepido,non sei cioe’ ne’ freddo ne’ caldo,sto per vomitarti dalla Mia bocca ” !
    La dirigenza lega ,avvizzita , insipida e insapore , ha tradito l’ideologia politica che era ed e’ il cuore stesso degli elettori Lega che sentendosi traditi, l’abbandonano in massa col crollo verticale dei consensi.

    Durigon e’ stata vittima sacrificale data in pasto propio dalla dirigenza traditrice della Lega immolandolo alle bestie di sinistra per non creare intoppi e scossoni nel governo chimera ,con la lega che gozzoviglia e mangia nella mangiatoia affianco del Pd ,M5Stalle, comunisti e socialisti di Forza Italia.
    Alle elezioni politiche, ineluttabile il terremoto distruggitore , chi ha la coda di paglia trema e tenta disperatamente di sopprimere ancora una volta il diritto di voto del Popolo Italiano : Tutti pero’ lo vedono e vedono chi sono i colpevoli..

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*