Articoli, Racconti fantastici

Vaccinati

Spread the love

(Frammento di un racconto fanta-horror scritto da Anonymus)

I Signori della Pandemia dovettero scontrarsi con la resistenza opposta dai no-vax, i free-vax e gli scettici verso le vaccinazioni di massa. Per stroncare l’opposizione di questi irriducibili fu deciso di annientarli, usando la massa di vaccinati come killer. Si iniziò cominciando a dare la colpa ai novax per la crisi economica, i lockdown e i coprifuochi continui. Questa propaganda accrebbe l’odio verso i non vaccinati; infine si dette il via all’Operazione Armageddon. Si trattava di attivare i nanochip inoculati con il vaccino fino a trasformare il portatore in un device. Gli imput inviati al loro cervello attraverso il sistema 5G attivava i nanochip che riuscivano a trasformarli in macchine di morte pronte a uccidere o infettare i no-vax. Iniziarono così i pogrom. I vaccinati, scatenati, resi pazzi e praticamente invincibili , contagiavano tramite morsi o attraverso il respiro mefitico i no-vax che a loro volta venivano trasformati in zombie-killer. Fu l’inizio di quella che parve la fine dell’umanità, ma…(qui il racconto si interrompe NdR ).

8 Comments

  1. in effetti da qualche anno lo zombi-style è molto trendy

  2. Pingback: RIFLESSIONI & NOTIZIE VERE ad AGGIORNAMENTO sulla “PANDEMIA GLOBALE”. – vraie55

  3. روزي روزي

    La realtà supera la fantasia… sic!….

  4. Lorenzo Ricciuti

    Sig. Krancic, come posso contattarla?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*