3 Comments

  1. wik

    Carola ha studiato alla Maritime School nella Jade Hochschule, a Elsfleth, conseguendo una laurea in scienze navali e trasporti marittimi nel 2011.[6] Allora era miope e, per poter essere ammessa in quella scuola, si fece operare con il laser.[7]

    Fortune definì la Rackete il “volto nuovo e fresco” della crisi europea dei migranti.[30]
    La Sea-Watch 3 aveva un equipaggio principalmente tedesco ma navigava con bandiera olandese,[31] Nei Paesi Bassi, il principale partito governativo VVD dichiarò che le ONG che deliberatamente senza permesso raccolgono persone dovrebbero essere condannate per agevolazione della tratta di esseri umani.[32] Il portavoce Jeroen van Wijngaarden dichiarò: “In realtà non sono un servizio di salvataggio ma un servizio di traghetto”.[33]

  2. Rosa Rita La Marca

    Davvero? Ne sono lietissima.
    Che ci sia maggiore rispetto per chi vuole che l’Italia non abbia energumeni che mendicano pisciando sulle sculture e dando fuoco a chiese preziose.

  3. Due anni dopo l’ingresso di forza a Lampedusa della comandante della Sea Watch 3, poi finita agli arresti per “resistenza o violenza nei confronti di una nave da guerra”, il procuratore Patronaggio chiede l’archiviazione del caso.
    Tratto da La Repubblica.

    Santa subito! Tutti possono entrare a casa nostra, anche con la forza !

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*