Vignette, disegni e fotomontaggi

Poi vennero a prendere me…

Spread the love

Prima di tutto vennero a prendere i no-vax
E fui contento perché li odiavo
Poi vennero a prendere i negazionisti
E stetti zitto perché li odiavo.
Poi vennero a prendere i sovranisti
e fui sollevato perché li odiavo.
Poi vennero a prendere i cattolici
ed io non dissi niente perché li odiavo.
Un giorno vennero a prendere me,
e non c’era rimasto nessuno a protestare.

Brecht rivisto e corretto.

4 Comments

  1. Parafrasi di Brecht se non erro

  2. Rosa Rita La Marca

    Gli donerò i sacramentali mentre mi incatenano?!!
    Il Rosario unica arma bianca costituita dalle roselline per Maria unica vittoriosa sorpresa che chiuderà il cerchio.

  3. wik Prima vennero…
    è in origine un sermone del pastore Martin Niemöller sull’inattività degli intellettuali tedeschi in seguito all’ascesa al potere dei nazisti e delle purghe dei loro obiettivi scelti, gruppo dopo gruppo. La poesia è ben conosciuta e frequentemente citata, ed è un modello popolare per descrivere i pericoli dell’apatia politica, e come essa alle volte inizi con un odio teso ad impaurire obiettivi e di come alle volte vada fuori controllo.

    è stata spesso erroneamente attribuita a Bertolt Brecht sin dagli anni settanta, benché non esista evidenza alcuna che il drammaturgo tedesco abbia mai, nemmeno in forma variata, pubblicato o recitato tali versi[1].

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*