Articoli

Benvenuti nel Nuovo Mondo!

Spread the love

L’uscita di scena di Trump e l’arrivo di Kamalo Biden, darà modo ai globalisti di far ripartire, dopo uno stop di 4 anni, l’agenda dei cambiamenti radicali nel mondo. Il Grande Reset ora non troverà più ostacoli sulla sua strada. La radicale trasformazione della società e dell’economia marcerà rapidamente. Grazie alla “pandemia”, le attività dedite al commercio, alla ristorazione e al turismo, al cosiddetto terziario, spariranno del tutto. Saranno sostituite dalle vendite online, dal delivery di alimenti già pronti (insetti. Gli allevamenti intensivi saranno aboliti); sarà implementato lo smart working, lo sharing di beni mobili e immobili, in modo da annullare gradualmente la proprietà privata; avremo un aumento smisurato di circolazione di merci e persone (leggi: immigrazione incontrollata). L’economia basata sullo sfruttamento dell’energia fossile, sarà sostituita da quella basata sulle energie alternative. Avremo leggi severissime che colpiranno tutti coloro che non si adegueranno al Pensiero Unico e al lessico del Politicamente Corretto. I Diritti Civili saranno estesi agli orientamenti sessuali più estremi, compresa la pedofilia. Saranno favorite le unioni fra persone dello stesso sesso, in quanto sterili; le coppie eterosessuali verranno spinte a farsi sterilizzare o ad avere un massimo di 1/2 figli. La popolazione mondiale dovrà diminuire drasticamente: la madre Terra Gea non può tollerare la presenza di miliardi di individui. La religione della Nuova Era tenderà al sincretismo. La moneta verrà sostituita da crediti che verranno erogati grazie al reddito universale su un conto corrente virtuale contenuto nel codice a barre tatuato sul dorso delle mani. Insomma, ci saranno tante novità. Chi non vorrà piegarsi al nuovo corso, sarà perseguito come negazionista e rinchiuso in speciali campi di rieducazione politica e mentale. Benvenuti nel New World!

6 Comments

  1. C’è un errore Alfio :
    sicuramente un eventuale piano di controllo delle nascite riguarderà la razza caucasica, Africa ed Asia avanti tutta in quanto vengono a lavorare e pagarci le pensioni !

  2. Mi auguro che questa distopia non si verifichi mai.
    Un caro saluto, Alfio!

  3. 2084 ?
    (troppo?)

  4. E’ esattamente quanto propugnato dal Deep State , quindi fattibile, ma speriamo di no

  5. Gianni
    Gennaio 8, 2021 at 1:33 pm · Reply · Edit
    C’è un errore Alfio :
    sicuramente un eventuale piano di controllo delle nascite riguarderà la razza caucasica, Africa ed Asia avanti tutta in quanto vengono a lavorare e pagarci le pensioni !

    Ci pensa da sola la razza caucasica a non rigenerarsi attraverso la prole.

    • Si Alfio, ma ci fosse l’impegno da parte di un governo serio ( e pro italiani) per favorire le nascite, limitando gli ingressi da mezzo mondo in Italia di semianalfabeti da mantenere forse…..
      Oltretutto i “nuovi italiani” si moltiplicano come conigli ( a nostre spese ). Farlo capire alla sinistra è impossibile.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*