Articoli

Legge Scalfarotto-Zan

Mi scusi Presidenta, vedo che lei gioisce per l’approvazione alla Camera della legge Scalfarotto-Zan contro l’omotransfobia e la misoginia. Bene. E delle altre “inclinazioni” sessuali, che mi dice? Le ignoriamo?

A quando una legge che depenalizzi e legittimi l’incesto, la zoofilia, la necrofilia, il sadismo, il cannibalismo, la coprofilia, la pedofilia, i sacrifici umani, l’esibizionismo? Vogliamo lasciare nell’oscurità queste tendenze o le vogliamo finalmente far emergere? Perché un esibizionista non può mostrare i suoi genitali in un parco o per una strada se è una sua inclinazione e un suo bisogno primario? Lo stesso ragionamento deve valere per le altre “tendenze”. “Vietato vietare!” Ricorda lo slogan del ’68? Ora poi che negli USA sta per essere eletto un presidente che mostra, almeno da quanto mostrano alcuni video, particolari attenzioni verso bambini e adolescenti, dovete farvi forza ed andare avanti fino a raggiungere il traguardo finale. Il ritorno a Sodoma e Gomorra.

5 Comments

  1. Corti circuiti mentali progressisti

  2. La Sgualdrini è il simbolo del degrado italiano

  3. Possono fare tutte le leggi che vogliono, ma per me normale sarà sempre e solo l’Uomo che cerca la Donna e la Donna che cerca l’Uomo.

  4. Sì, va bene Alfio, abbiamo capito che non ci hai capito una Madonna. Complimenti.

    • Guardi è lei che non capisce una mazza. 10/15 anni fa se uno parlava di matrimoni gay, adozioni gay o leggi a favore dei trans etc, veniva preso per un povero demente. Piano piano ci arriveremo alla legittimazione di tutte le tendenze (deviazioni), il Grande Satana non bada a spese.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*