Alfio, Articoli, Vignette, disegni e fotomontaggi

L’Avvelenatore

Dunque: secondo la mia teoria il Deep State globale ha i suoi tentacoli anche in quegli stati definiti tout-court sovranisti, tipo Russia e Cina. Questo Deep State speciale ha organizzato l’avvelenamento (?) di Navalny con naturalmente grande rumore politico e mediatico. Poi ha ordinato ai vertici governativi di Mosca di spedire l’avvelenato con un volo segreto in Germania. Qui, ricoverato in un ospedale tedesco, è stato trovato positivo al veleno Novichok (un vecchio gas nervino in uso nella defunta URSS). Putin accusato dall’Occidente di essere un avvelenatore è costretto a subire in silenzio (perchè?); viene bistrattato e preso a ceffoni dalla Merkel . Che strano il destino: 35 anni fa la Merkel era una galoppina della Stasi e del KGB comandato a Berlino dal giovane Putin. Oggi è Putin ad obbedire alla Kanzlerin. Che buffo il mondo.

7 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*