4 Comments

  1. Nessuno protesta per la gentaglia ( pardon migranti ) che scappa dai centri di raccolta ?
    Nessuno chiede di schierare la marina militare per bloccare l’invasione ?
    Dovremo mantenere mezzo mondo ?

  2. “E’ mai possibile o porco di un cane
    che le avventure in codesto reame
    debban risolversi tutte con grandi puttane,
    anche sul prezzo see’è poi da ridire
    ben mi ricordo che pria di partire
    v’eran tariffe inferiori alle tremila lire”
    Ciò detto agì da gran cialtrone
    con balzo da leone
    in sella si lanciò
    frustando il cavallo come un ciuco
    fra i glicini e il sambuco
    il Re si dileguò
    Re Carlo tornava dalla guerra
    lo accoglie la sua terra
    cingendolo d’allor
    al sol della calda primavera
    lampeggia l’armatura
    del sire vincitor

  3. falce (di luna) e martello

  4. Luciana non c’è, è andata via
    Luciana non è più cosa mia
    E te che sei qua, e mi chiedi perché
    L’amo se niente più mi dà
    Mi manca da spezzare il fiato
    Fa male e non lo sa
    Che non mi è mai passata
    Luciana non c’è, capisco che
    È stupido cercarla in te
    Io sto da schifo credi e non lo vorrei
    Stare con te e pensare a lei
    Stasera voglio stare acceso
    Andiamocene di là
    A forza di pensare ho fuso
    Se vuoi ci amiamo adesso, se vuoi
    Però non è lo stesso tra di noi
    Da solo non mi basto stai con me
    Solo è strano che al suo posto ci sei te, ci sei te
    Luciana dov’è, mi manca sai
    Magari c’è un altro accanto a lei
    Giuro non ci ho pensato mai
    Che succedesse proprio a noi
    Lei si muove dentro un altro abbraccio
    Su di un corpo che non è più il mio
    E io così non ce la faccio
    Se vuoi ci amiamo…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*