4 Comments

  1. Tonda, nel ciel di maggio
    Come un formaggio d’Olanda
    Monta la luna in viaggio
    Ed il suo raggio ci manda
    Questo paesaggio
    Che miraggio
    Che sogno! Che sogno!

    Dorme il mulino a vento
    Sotto la luna d’argento
    Dorme l’olandesino
    Nel suo lettino piccino
    Ogni cosa giace
    Tutto tace
    Che pace! Che pace!

    Odi i fior parlar tra lor
    Parlano tra loro i tuli
    Tuli, tuli, tulipan
    Mormoran in coro, i tuli
    Tuli, tuli, tulipan
    Odi il canto delizioso
    Nell’incanto sospiroso

    Parlano d’amore i tuli
    Tuli, tuli, tulipan
    Deliziosi, al cuore
    Tutti i sogni miei ti giungeran
    E di me ti parleranno
    I meravigliosi tuli, tuli, tuli
    Tuli, tuli, tulipan

    Parlano tra lor i tuli
    Tuli, tuli, tulipan
    Mormoran in coro i tuli
    Tuli, tuli, tulipan
    Oggi tu parli col suon
    Che vien dal cuore pieno di languore
    Nell’incanto dei tuoi sogni
    Oh, tenero amor!

    La luna di lassù
    Dalla cupola blu
    Sporge gli occhi all’ingiù
    Udendo questa canzon
    Il suo bianco faccion si confonde
    E le pare, fatto strano
    Di ascoltare le Lescano

    Che cantano tuli, tuli, tulipan
    Tuli, tuli, tulipan
    Nel cantar questa canzone
    Le tre Lescan
    Ci tenderan
    Tre tuli, tulipan!

    • wik
      La bolla dei tulipani o tulipomania (in olandese: tulpenmanie, tulpomanie, tulpenwoede, tulpengekte, bollengekte) è stata una bolla speculativa sui prezzi dei bulbi dei fiori scoppiata nell’economia olandese del Seicento, forse la prima documentata nella storia del capitalismo.

  2. Chi era Dante Alighieri?

  3. I rutti di caymano (stile olandese Rutte) sono peggiori delle lacrime di coccodrillo (stile italiane Fornero e Bellanova).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*