Articoli

Intervista di Giletti a Palamara.

Che Palamara sia un individuo astuto lo si desume dallo sguardo. Si presentato dal fesso di Giletti, con il saio del penitente e con l’espressione contrita ed umile di chi sa di aver combinato una marachella. Secondo me, il “Tonno” aveva un suo piano: visto che non può più comunicare attraverso chat private o sms ha avuto una pensata geniale. Si è fatto invitare in Tv è ha mandato segnali in codice ai suoi compagni di merende: rassicurandoli o avvertendoli secondo le situazioni. Al gioco si è prestato l’inconsapevole Giletti che invece di incalzare l’ospite con domande impertinenti, lo imboccava amorosamente. Un consiglio al conduttore: si occupi delle sorelle Napoli e lasci stare le interviste “pesanti” a veri professionisti.

8 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*