4 Comments

  1. Mi ritornano in mente le due cooperanti Italiane , sequestrate in Siria alcuni anni fa , anche allora mi chiedevo , quanto???!!!

  2. Silvia Romano : Agnello dato in pasto alle bestie islamiche, trogloditi Africani , stuprata ripetutamente durante l’esilio Africano, un marchio di dolore indelebile anche per la gente Italiana.
    Il padre certamente l’immolo’ verso ONG (emergency) affinche’ non avesse un’altra bocca da sfamare ,il risultato turpe ed atroce l’hanno visto tutti .
    Le ONG ,cancro del Mondo e dell’Italia,Emergency in testa, sono agenzie d’affari 100% pilotate politicamente :Solo i cerebrolesi possono ingenuamente credere che siano associazioni di “eunuchi” dediti alla pura beneficenza e filantropia.
    MILIONI DI EURO dietro le loro torbide associazioni ONG, MERCENARI che vengono mandati in missione ovunque i creditori di codeste associazioni vogliono : Chiesa deviata AntiCristica Tedesca, le elites socialiste di industriali Tedeschi, idem in Italia con l’aggiunta di finanziamenti a tale associazioni sovversive e criminali provenienti direttamente da parte di Regioni : Toscana, E.Romagna, Lazio ecc…
    Italia ed il suo Popolo e’ presa tra incudine e martello : Mostri socialisti Europei, assieme a quelli ignobili interni infangati d’alto tradimento alla Bandiera Italiana ed al suo Popolo, lavorano alacremente con l’unico e solo viscidido, squallido ed immorale intento di riempire le loro luride tasche di denari in misura illimitata : Anche se questo dovesse costare la distruzione socio-economica della loro stessa Nazione, l’Italia.
    Governo attuale , l’ennesimo indemocratico ed usurpatore 100% di traditori, burattini incapaci e campioni di demenza, ne sono la dolorosissima prova innanzi lo sguardo addolorato della stragrande maggioranza degli ITALIANI.
    Virus ha creato danni ma, la politica perversa ed abominevole PD e bestie ad esso affini , distruggeranno l’Italia in modo irreparabile ed ancor piu’ tremendo.
    La verita’ e’ sotto gli occhi di tutti !

  3. e naturalmente un agnello non vorrebbe mai tornare tra i lupi

  4. Maurizio Dell'Aria

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*