Alfio

25 Aprile: Festa Religiosa.

A sentire il bombardamento mediatico in atto oggi 25 Aprile; a sentire le dichiarazioni di intellettuali, personaggi dello spettacolo e politici sulla valenza “sacrale” della festa della liberazione, credo che ci si stia avviando, piano piano, verso l’instaurazione di una nuova religione civile con i suoi riti e la sua liturgia. Religione che non ammette dissensi o critiche e che sarà accompagnata da un corollario di pene e e leggi repressive da applicare ai non “credenti”. Stiamo procedendo verso la proclamazione del Dogma della Santa Resistenza. Un po’ quello che è accaduto con la sacralizzazione della Shoah. Prepariamoci e attrezziamoci, dunque, per i prossimi 25 Aprile, munendoci di bandiere tricolori, arcobaleno e della UE da appendere alle finestre. Chi non lo farà potrebbe venire denunciato al Tribunale dell’ANPI. Occhio!

2 Comments

  1. che ci si stia avviando piano piano?

  2. flaiano diceva che gli italiani sono stati figli della lupa,balilla,avanguardisti..
    e poi partigiani

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*