6 Comments

  1. che carino il prence con la pochette;
    poichà non è esatto rappresentarlo col teschio, invece la poltroncina è perfetta perchè se perde quella…mammamia che impressione!
    in effetti è difficile che nel suo dilemma c’entri la nobiltà
    (Whether ‘tis nobler…)

  2. Non sono d’accordo. Per giuseppi il Mes non è un dilemma, perché ha già deciso parecchio tempo fa. Ora sta solo recitando la parte del dubbioso.

  3. mariella conti

    Forzaaaa Alfio

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*