Articoli

MISTERI…

1° Mistero. Ieri di nuovo in salita i numeri dei colpiti da coronavirus. Più contagi e più deceduti. E tutto avviene per la maggior parte dei casi in Lombardia.

2° Mistero. Ricordate quando partirono dal Nord i treni con studenti e lavoratori meridionali che tornavano a casa? Pareva , come ebbi a disegnare in una vignetta, che si trattasse di treni “Cassandra Crossing” . Moltissimi paventarono scenari catastrofici, con centinaia di migliaia di morti e milioni di contagiati. Fortunatamente questi scenari non si sono avverati.

3°Mistero. Quanti “migranti” sono deceduti in Italia a causa del coronavirus? Dalle cronache non ne risultano. Se ce ne fossero stati, avremmo udito le lamentazioni , i gemiti e i piagnistei delle anime belle, dei preti arcobaleno, delle varie associazioni pro-accoglienza; avremmo letto gli articoli commossi e intrisi di lacrime dei giornaloni migranto-sensibili come Repubblica, Il Manifesto, Il Fatto Quotidiano etc. Invece niente.

4°) Mistero. Ad intervalli regolari sui media appaiono annunci apocalittici sul coronavirus e l’Africa. Si paventano decine di milioni di morti. Insomma una ecatombe, una carneficina. A tre mesi dall’inizio della pandemia vi do due o tre cifre: Nigeria 10 morti; Congo 20 morti; Kenia 7 morti…

5° Mistero. Me n’ero dimenticato. Scusate. Cremazione dei morti di coronavirus, e questo è veramente un bel grande mistero.

Buona Pasqua a tutti voi che mi seguite.

15 Comments

  1. Mistero : continuano ad attraccare africani e sfaccendati vari in Sicilia. Gira e gira li stiamo accogliendo tutti. Stiamo anche per accogliere la nave tedesca delle anime belle Ong. Nessuno dice e fa nulla ?

    • Ai siciliani i libri di storia hanno già fatto il lavaggio del cervello circa la storia della Sicilia che ha accolto tutti i popoli del mondo che hanno dato vita alla più grande civiltà del mediterraneo.
      Peccato che alla luce degli odierni studi storiografici è tutta una cazzata.
      Emerge una storiografia tragica che parla di genocidio dei siciliani originali.
      Siciliani che fortunatamente vennero rimpiazzati da genti provenienti da tutta Italia(non da tutto il globo terraqueo)

  2. Con gli occhi bene aperti chiediamo un po’ d’amore
    Alla persona che vorremmo fare rimanere
    E ci facciamo male se la pressione sale
    Poche parole ci precipita il morale giù
    Cos’è che ci trascina fuori dalla macchina?
    Cos’è che ci fa stare sotto ad un portone?
    Cosa ci prende, cosa si fa quando si muore davvero?
    Mistero

  3. Quello che è più incomprensibile è che ci sia ancora qualcosa di comprensibile.

  4. ma non c’è motivo di preoccuparsene tanto adesso! la storiografia, fra 1000 anni, dibatterà ancora su questi misteri

  5. Monia De Moniax

    e che mistero è: Li hanno cremati per non far vedere a NESSUNO che NON erano morti di coronavirus. Quando la moglie ammazza il marito è così che fa. Nei film però le va sempre male e si becca, in USA, a pena di morte…

  6. Tutto chiaro

    Quali misteri ?
    Evidente che la Lombardonia HA FALLITO nel rispettare le regole di distanza sociale ,presentando RECORD MONDIALE di contagi !
    Inoltre , la sanita’ regionale Lombarda ,perversamente al 42% PRIVATA (!) ,ha mostrato la propia incapacita’ ,assieme gestione degli ospizi da far accapponare la pelle ( degrado ed abbandono da Terzo Mondo).
    I lombardi hanno mostrato al Mondo il loro fallimento, inutile che vengano cercate altre scuse o tentare di nascondersi dietro un dito : Sanita’ capitalista ove anche il diritto alla vita si ottiene solo se si e’ in grado di pagare (come nelle atrocita’ sanitarie di USA e Inghilterra ) e’ fallimentare e vera MOSTRUOSITA’: INDEGNA di una Nazione veramente civilizzata !
    Sanita’ Italiana DEVE tornare ad essere PUBBLICA e grande come era un tempo glorioso : Politici socialisti in decenni dei loro deliri e perversioni ,hanno sprofondato l’Italia in un degrado inaudito ed abominevole>> Galera sarebbe troppo poco, i responsabili andrebbero fucilati direttamente per attentato al Popolo Italiano !

    A parte ,per quanto riguarda le “cremazioni ” :
    E’ normale che ci siano in abbondanza .
    TUTTO AVVIENE PER INTERESSI/IMPEDIMENTI ECONOMICI !
    I cimiteri dei moltissimi paesi e citta’ in Italia erano saturi gia’ prima dell’esplosione del Covid19.
    Costi di ampliamento dei cimiteri e la creazione di nuovi “posti” per migliaia e migliaia di nuove entrate sarebbero esorbitanti. Fortunati coloro che avrebbero “cappelle di famiglia” .
    Per la maggioranza delle persone, anche solo l’acquisto di terreno da adibire a sepolture e’ impossibile con prezzi folli, esorbitanti . L’enorme costo dei terreni per ampliare anche di poco i cimiteri dei vari comuni e’ problema cosi’ esteso e insormontabile che la scelta della CREMAZIONE e’ stata obbligatoria : Con la cremazione ovviamente, LO SPAZIO OCCUPATO da ogni defunto e’ enormemente ridotto con risparmi economici enormi per i comuni di tutt’Italia.

    • Ah, una questione di spazio…Non ci avevo pensato. E poi niente riesumazioni. Hai visto mai che qualcuno volesse fare un controllino. In quanto alla sanità lombarda, ora i malati del nord andranno tutti a curarsi nelle strutture ospedaliere del sud: Lazio, Campania. Calabria…

      • Tutto chiaro 2

        Polemiche campate sul nulla giusto per polemizzare…
        Numero di riesumazioni sono scarrse ,oltre ad essere estremamente laboriose per gli addetti ai lavori : Occorreva trovare sistemazioni per 10.000 morti ed ovviamente, in brevissimo tempo !

        Poi : Sanita’ non certamente ottima in tutte le Regioni ma in gran parte di esse funziona. Ad es. in Toscana (ad es. ottimo policlinico di PISA), nel Lazio , in Puglia, sopratutto in ospedali gestiti dalla Chiesa (ed es. Casa Sollievo Sofferenza di Padre Pio e molti altri…).
        Sanita’ Lombarda con la sua gestione ,HA FALLITO : In un modo o nell’altro.
        Ad aggravare la tragedia , la disattenzione dei Lombardi a mantenere rigorose distanza sociali,come e’ dimostrato. Fallendo la Lombardia, ha fallito tutt’Italia ,ovviamente.
        IN NESSUNA PARTE DEL MONDO UN NUMERO SIMILE DI MORTI IN PROPORZIONE ALLA POPOLAZIONE, NEANCHE A NEW YORK CON UNA DENSITA’ D’ABITANTI ENORME .
        Sugli errori ,occorrerebbe ricostruire e ripensare TUTTA la sanita’ Italiana che era un’eccellenza : Solo con piano di rinascita Nazionale l’Italia potra’ tornare al suo splendore originario. Non potra’ mai avvenire con le bestie di sinistra al Governo,come la Storia dimostra .

    • LO SPAZIO OCCUPATO da ogni defunto, o meglio da un vasetto di cenere

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*