Articoli

Tgr Leonardo e l’esperimento cinese del 2015. Gli scienziati: “Nulla a che vedere col coronavirus”

Incipit dell’articolo di Repubblica: “Scienziati cinesi creano supervirus polmonare da pipistrelli e topi. Serve solo per motivi di studio ma sono tante le proteste”. È il titolo di un servizio montato come un thriller di Tgr Leonardo, andato in onda nel 2015. Riferisce di un esperimento condotto in collaborazione fra l‘Accademia delle scienze cinese e l’università della North Carolina, cui partecipò anche l’università di Wuhan.  Non appena è venuto fuori questo video, apriti cielo! torme di specialisti, scienziati, esperti etc. si sono gettati sulla notizia per smentirla, smontarla, o perlomeno correggerla. Uno di essi, il professor Baldanti, in soldoni sostiene che questo esperimento è stato fatto: “Perché per sconfiggere il tuo nemico devi conoscerlo” spiega Baldanti.  Ma se il virus nemico non esiste, perché crearlo per conoscerlo?! Boh?! In ogni caso il punto è un altro. Il video afferma 1) che il virus è stato creato in laboratorio, dando così ragione ai “complottisti”; 2) che nel laboratorio a Wuhan ci lavoravano anche gli americani. Basta, mi pare, per la Scienza Istituzionale per fare a pezzi l’innocente servizio del 2015 di Leonardo. Quando mamma chiama picciotto risponde…O no?

17 Comments

  1. dobbiamo dedurne che l’america e la cina si sono alleate per governare il mondo?
    (innocente domanda)

  2. tutti i 9 lettori di Krancic non vedono l’ora di ammirare la “vignetta” che l’artista sfornerà su questo avvenimento!

  3. Maurizio Dell'Aria

    Mumble mumble…questo video fa saltare tutte le balle sull’origine naturale del virus. Poi c’è un’altra notiziola che fa sì che il servizio di Leonardo deve essere oscurato. A lavorare su questi virus c’erano anche gli americani. (E i francesi)

  4. comunque, se non c’è malafede, sarebbe bene che gli scienziati si sforzassero di più per spiegare alla gente cosa combinano!

  5. thriller!

  6. sull’iraq ci sono i famosi dubbi, quindi glissons. però: se io sono una superpotenza e mi attrezzo per una guerra batteriologica del 2040, 2050 etc. , cosa c’è di complottista?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*