Articoli

Coronavirus: emergenza nazionale a sinistra.

Intanto due infetti a Roma. Se il coronavirus malauguratamente dovesse diffondersi, fra le conseguenze disastrose facilmente intuibili, ce ne sarebbe una positiva, ma dirimente per l’ideologia buonista: l’inizio della fine della narrazione fiabesca con le quale per decenni la sinistra laica e pretesca ci ha riempito la testa con slogan-mantra quali : accoglienza, integrazione, #restiamoumani, refugees welcome etc etc. e l’epilogo tragicomico di tutti quei movimenti politici globalisti de sinistra che hanno predicato e predicano in nome e per conto del turbocapitalismo la fine degli stati, l’abolizione dei confini e la libera circolazione degli uomini (quella delle merci e dei capitali per questi radical-chic è sottintesa). I primi segnali di questa inversione di tendenza si possono già cogliere nei talk show buonisti: disagio e imbarazzo nel trattare il tema, il tentativo affannoso di separare l’epidemia da ogni riferimento etnico etc.

Diciamo che a tutt’oggi ancora il baraccone buonista, pur scricchiolando sinistramente, regge. In fondo il coronavirus è roba dei cinesi che, nella graduatoria degli antirazzisti, figurano all’ultimo posto nella lista dei popoli invasori da proteggere; ma se il coronavirus dovesse sbarcare in forze da un gommone o peggio ancora da una nave ONG, con profughi provenienti dall’Africa, sarebbe la fine della favola del Mondo Buono.

11 Comments

  1. Gianfranco Galassia

    “{…} se il coronavirus dovesse sbarcare in forze da un gommone o peggio ancora da una nave ONG, con profughi provenienti dall’Africa, sarebbe la fine della favola del Mondo Buono.”

    Indubbiamente. E, oltre alle “risorse” ancora da sbarcare, sarebbe la fine anche se il virus arrivasse ad un solo clandestino nei vari “campi” e “no-go zone” (che sono totalmente fuori controllo).

    • … e poi ci sono i quartieri esclusivamente cinesi dove i controlli lasciano il tempo che trovano e da ultimo i quartieri islamici delle Città del Nord Europa dove vige la sharia……

  2. voila le moulin blanc
    oops: le moulinrouge (non plus jaune!)

    sono sparite dall’acqua le sardine?
    (rischiavano di venire maciullate dalla ruota)

  3. il corona virus si è diffuso da buckingham palace dopo la brexit?

  4. chissà se esistono dei mediatori culturali medianici

  5. Pingback: Virus di guerra .. a Xi Jinping. Corte Suprema del Popolo: uccisione di massa di pazienti affetti da coronavirus in Cina  – vraie55

  6. Pingback: War virus .. in Xi Jinping. Supreme People’s Court: mass killing of coronavirus patients in China – vraie55

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*