3 Comments

  1. Grande come sempre ciao Alfio

  2. mammamia! questo fotomontaggio è ancora più inquietante di quello originale della femminista natalie dybisz lennard!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*