Articoli

Le sardine saranno a Predappio!

Secondo le ultime notizie (http://www.ilgiornale.it/news/politica/predappio-e-riace-saranno-prossime-tappe-delle-sardine-1802361.html) le sardine saranno a Predappio. Non certo in pellegrinaggio nostalgico, ma sicuramente per altre ragioni. Una potrebbe essere quella di ravvivare il fuoco antifascista con un bel presidio davanti al cimitero onde evitare le sortite notturne dell’ex-Duce dalla sua cripta, che, visti i tempi, rassicurerebbe non poco una sinistra terrorizzata dal ritorno del fascismo; l’altra, meno nobile ma tenebrosa, potrebbe essere quella di condurre una seduta spiritica con un medium d’eccezione: Romano Prodi, esperto negromante fin dai tempi del caso Moro. Sì perché prima del 27 Gennaio servirebbe un clamoroso endorsement di Benito Mussolini a favore della Lega. Se l’operazione riuscisse, l’Emilia-Romagna sarebbe salva e rimarrebbe nelle mani sicure e amorevoli dei bibbianesi. Per sempre.

La trasferta a Riace avrebbe invece lo scopo di ricevere la benedizione del “sindaco santo” Mimmo Lucano e la conseguente investitura come Compagni Muratori Minori dello Ius Soli. La qualcosa comporterebbe l’introduzione ufficiale delle sardine, nel magico e fatato mondo del Mago di Soroz. E’ arrivata l’ora di crescere.

20 Comments

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*