Articoli

Rivoluzioni Colorate: Hong Kong

Vorrei sottoporvi questa interessante analisi del sito russo RIA Novosti

Fantasia al potere

In un articolo di Ria Novosti si analizza il profilo degli eletti nelle fila dei vincitori, grazie a una dettagliata rassegna stampa di articoli pubblicati sui media occidentali nei quali tali figure vengono esaltate.

Si tratta per lo più di attivisti, sociologi, artisti, letterati, poco avvezzi alla politica e al pragmatismo che essa comporta, conclude Ria. Figure che sanno comunicare, ma soprattutto valenti nella “gestione delle emozioni”, “maestri nella creazione di slogan e loghi” (e nel creare stati d’animo collettivi N.d.R), come anche nell’infiammare i cuori, nel comporre canzoni, tenere “discorsi infuocati”e mobilitare masse.

Si tratta di leadership alquanto usuali nelle rivoluzioni colorate, spiega ancora il sito russo, e che, digiune di politica, ma alquanto massimaliste nella inevitabile dialettica con la controparte, possono causare disastri. Speriamo sia evitato, ma è difficile, troppo forte la spinta internazionale.

La descrizione pare adattarsi perfettamente alle nostre Sardine

One Comment

  1. ma forse Salvini dorà ingrassare ancora moooooooooooooooooolto
    prima di assomigliare alla Cina!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*