Riflessioni

Diritto e Rovescio

Ho ascoltato, con estrema pena e fatica, un pezzetto della trasmissione di Del Debbio che come guest star aveva in studio Vauro. Il noto “pensatore” di sinistra, fra le altre cose, sosteneva che nelle periferie prospera il fascismo perché regnano sovrane l’ignoranza e l’incultura. Domanda: ma quando le periferie votavano in massa PCI e altre formazioni della sinistra, erano forse abitate da scienziati, scrittori, poeti e artisti?

One Comment

  1. Luigi Giustiniani

    Vauro appartiene e difende una ideologia aberrante è criminale che nel corso della sua scellerata è criminale storia, ha fatto oltre 100 milioni di morti. Se questo “signore” difende questi criminali, una persona per bene che deve pensare?
    PS. Da non dimenticare, che il Fascismo finì per una sconfitta militare, mentre il comunismo e crollato sotto il peso del proprio fallimento, sociale, economico e politico.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*